The Silo

progettista: COBE

luogo: Copenhagen, Denmark

anno: 2017

Gli architetti danesi COBE hanno recentemente completato la trasformazione di The Silo, progetto fulcro del rinnovamento del porto Nordhavn di Copenaghen (North Harbor), un vasto sviluppo post-industriale attualmente trasformato in un nuovo distretto cittadino. The Silo è il più grande edificio industriale della zona, un tempo utilizzato come deposito di grano e adesso convertito in un condominio di 17 piani che ospita 38 unità residenziali e servizi pubblici.

photo by Rasmus Hjortshøj – COAST

La facciata in cemento è stata rivestita con acciaio zincato per poter adeguarsi agli standard attuali, mentre gli interni sono stati conservati allo stato grezzo senza subire alterazioni. "Volevamo mantenere più possibilmente lo spirito del Silo, lasciando il cemento a vista negli spazi interni e drappeggiandolo semplicemente con un cappotto nuovo,m" afferma Dan Stubbergaard, fondatore e direttore creativo di COBE "L'obiettivo era quello di trasformarlo dall'interno in modo da valorizzare il patrimonio della struttura tramite i nuovi abitanti e la vita urbana circostante. L'uso dell'acciaio zincato per la facciata mantiene il carattere industriale originario dell'edificio e del porto".

photo by Rasmus Hjortshøj – COAST

La variazione spaziale all'interno del silo è molteplice per via delle diverse funzioni di conservazione e manipolazione del grano, e questo ha reso possibile la creazione di 38 appartamenti dagli spazi unici e differenziati. Gli appartamenti si suddividono in unità singole e unità su più livelli, dalle dimensioni variabili dai 106 mq ai 401 mq, con altezze di piano fino a 7 metri. Tutti gli appartamenti dispongono di finestre panoramiche da pavimento a soffitto e balconi, molti dei quali sono stati conservati in calcestruzzo grezzo. I vetri delle finestre sono nascosti all'esterno delle mura in cemento esistenti, offrendo viste spettacolari sullo skyline della città e sulla costa dell'Oresund.
Sia i livelli superiori che quelli inferiori hanno accessi pubblici. Il piano superiore è composto da una scatola di vetro specchiata che ospita un ristorante pubblico con una vista a 360 ° sulla città e sul mare. La facciata in vetro durante il giorno riflette i dintorni, mentre di notte ricorda una lanterna. Il piano terra è progettato come uno spazio flessibile per eventi.

photo by Rasmus Hjortshøj – COAST

Dan Stubbergaard afferma: "Le abitazioni private e le funzioni pubbliche assicurano che l'edificio rimanga attivo tutto il giorno. Le funzioni pubbliche posta in alto e in basso garantiscono anche un'esperienza multidimensionale per i vari utenti dell'edificio. Dalla sommità si abbraccia con uno sguardo tutta la città di Copenaghen. Un edificio completamente unico, qualcosa che tutti gli abitanti di Copenhagen avranno la possibilità di sperimentare. Il Silo sarà abitato, ma sarà anche una destinazione pubblica. Un punto focale urbano per il nuovo sviluppo di Nordhavn. Rivitalizzando il nostro patrimonio industriale, scopriamo nuovi potenziali e evidenziamo le tracce storiche nelle nostre città. Essi rappresentano una risorsa costruita. Rappresentano la nostra storia. Così facendo, possiamo trasformare ciò che oggi molte persone percepiscono come rifiuti industriali in tesori".
The Silo è stato completato nel maggio del 2017, quando i suoi primi residenti si sono trasferiti. I restanti residenti si trasferiranno nei prossimi mesi e il ristorante all'ultimo piano inaugurerà entro la fine dell'anno. CPH City & Port Development sta attualmente mostrando i futuri piani di sviluppo di Nordhavn, realizzati anche da COBE, con una mostra situata al primo piano del Silo.

nome: The Silo
luogo: Copenhagen, Denmark
clienti: Klaus Kastbjerg e NRE Denmark
architetto: COBE
architetto paesaggista: COBE
ingegnere: Balslev and Wessberg
impresa: NRE Denmark
programma: unità residenziali e servizi pubblici
dimensione: 10,000 mq
commissione: 2013
completamento: 2017
fotografo: Rasmus Hjortshøj – COAST

COBE è stato fondato nel 2006 dall'architetto danese Dan Stubbergaard. Da allora COBE si è affermato con una serie di progetti premiati a livello nazionale e internazionale. I progetti più significativi dello studio includono Nørreport Station - la più affollata stazione di Copenhagen; il North Harbor di Copenhagen – tra i più grandi progetti di sviluppo urbano in Scandinavia; un nuovo edificio iconico per Adidas, in Germania; e il Danish Museum of Rock Music a Roskilde aperto nel 2016.

Pubblica i tuoi commenti