area 121+ | ouverture

architect: Leon-Claude Duhamel

year: 1965

Leon-Claude Duhamel osserva con attenzione i passanti, che vanno e vengono, con i loro abiti bagnati fradici. È in questa occasione che nasce il K-Way: una giacca leggera e impermeabile, che può essere piegata e richiusa in un piccolo marsupio. Ben presto la gente comincerà a parlare con entusiasmo di questa pratica giacca in nylon, che permette di lasciare finalmente a casa il vecchio ombrello. Solo nel primo anno di vita, saranno vendute oltre 250.000 unità. Migliorato dal punto di vista pratico e della traspirabilità, la nuova collezione presentata nel 1970 riscuote grande successo.
Oggi il K-Way ha ancora un posto riservato nelle nostre borse e nei nostri cuori. Il taglio classico della giacca, lo stile delle nuove collezioni, l‘utilizzo di materiali all'avanguardia fanno di K-Way un marchio unico nel suo genere. Dalla semplice giacca a vento con la zip, fino al più sofisticato trench, ognuno può trovare il modello di K-way che meglio gli si addice… e rimanere asciutto.

CONDIVIDI
Articolo precedenteisabrella 0%
Articolo successivoreverso