area 115+ | relax

architect: Francesco Binfaré

year: 2000

Nel 2010 Edra celebra, in contemporanea, due anniversari molto particolari. Il primo ci riporta a 10 anni fa, all’anno 2000 segnato dal lancio di “Flap”, divano disegnato da Francesco Binfaré che rivoluzionò il panorama degli imbottiti. Il secondo addirittura a 20 anni fa, ovvero al 1990 con la straordinaria presentazione della collezione “Flowers” di Masanori Umeda.
Come ben sappiamo periodi così lunghi di vita del prodotto sono oggi estremamente rari, ma “Flap” e “Flowers” si sono in realtà ben presto trasformati in icone, in irrinunciabili manifesti con cui dichiarare un certo modo di intendere la vita e di abitare la casa. Eternamente attuali indossano, nell’occasione della festa, abiti speciali: Flap si ricopre di preziosa pelle lamina d’oro, di selvaggia pelliccia ecologica e persino di grossi scintillanti diamanti Swarovski. È proprio Edra, conosciuta nel mondo intero per la ricerca continua di inedite espressioni formali, a proporre con forza il valore e l’attualità, la perfetta funzionalità fisica ed estetica di questi pezzi da un lato “storici”, dall’altro a tutt’oggi fortemente trasgressivi. Flap inventa una nuova tipologia di imbottito. Sempre uguale a se stesso in termini dimensionali, a differenza di molti divani contemporanei ormai da intendersi come complessi sistemi, Flap è comunque in grado di modificare le sue funzioni e la sua estetica seguendo le necessità di ciascun utente e le variabili d’uso che si propongono nel corso di una giornata: day bed indifferenziato, seduta vis-a-vis per due persone, chaise longue singola o doppia, divano a 3-4-5 posti, a schienale alto per conversare, medio per leggere, basso per riposare. Flap interpreta una nuova aspirazione al comfort: non più un oggetto mediamente adatto a tutti, ma piuttosto un oggetto pronto ad adattarsi alla personalissima concezione di comodità che ciascuno di noi ha.

Francesco Binfaré was born in 1939. From 1967 to 1988 as art director, introduced into the Center of Design Research Cassina the processes of artistic practice involving architects in the creation of emblematic products of the Italian Design. In 1972 he coordinates the development of projects for the “New Domestic Landscape” exhibition at MOMA, New York.
In 1980 he estabilishes The Design and Communication Center that was working for Cassina, Marcatrè, De Padova, Venini (1980-1992). He has taught at Domus Academy in Milan, at the Royal College of Art in London, at the European Institute of Design in Milan and has held workshops and conferences in cities around the world. Since 1992, plans for Edra.

CONDIVIDI
Articolo precedenteprincipessa
Articolo successivolouisiana