area 121+ | ouverture

architect: Franco Bettonica, Mario Melocchi

year: 1972

Cubolucecromo sorprende per l’inconfondibile carattere. L’effetto a specchio delle superfici cromate crea un gioco di presenza/assenza. Il cubo riflette gli oggetti vicini e diventa un volume costituito da frammenti di superfici e tagli di luce rubati all’ambiente circostante. Il cubo, forma geometrica essenziale e ordinata, si smaterializza nel caos delle immagini riflesse.
Proposto in edizione limitata (5.000 pezzi), è dedicato alla sua acquisizione nella collezione permanente della Triennale di Milano. Già presente nella collezione permanente del Museo di Arte Moderna di New York, MoMA, l’edizione “cromo” festeggia una nuova e rinnovata conferma dell’esclusività di questo oggetto di design.

CONDIVIDI
Articolo precedentehanabi
Articolo successivominikitchen