area 128 | informal community

architect: ELEMENTAL

location: Iquique, Chile

year: 2004

Il nostro primo progetto ci poneva di fronte ad una sfida: fornire un alloggio a un centinaio di famiglie, potendo contare su una sovvenzione di 7.500 dollari che, nella migliore delle ipotesi, avrebbero permesso di realizzare strutture di trentasei metri quadrati l’una, su un terreno di 5.000 mq tre volte più costoso rispetto a quello solitamente destinato a progetti di social housing. Nessuna soluzione presente sul mercato avrebbe permesso di vincere una sfida simile. Abbiamo pertanto elaborato una tipologia abitativa che garantisse un uso efficiente del terreno a disposizione e consentisse un futuro ampliamento delle abitazioni. Ad un anno dalla realizzazione del progetto, ogni abitazione ha un valore che si attesta sopra i 20.000 dollari, eppure tutte le famiglie residenti hanno preferito rimanere e apportare migliorie al proprio alloggio piuttosto che venderlo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCaracas Metro Cable
Articolo successivoHong Kong Rooftop Communities