area 114 | São Paulo

architect: Andrade Morettin Arquitetos

location: São Paulo

year: 2010

Questo edificio residenziale si erge in un quartiere centrale della città di San Paolo, in una zona ben servita vicino a negozi e servizi. È stato quindi concepito come un complesso abitativo dotato di aree comuni e strutture ad uso collettivo, come spazi per il fitness e sale di ritrovo, che sono presenti nella maggior parte dei condomini in città. In questo caso, lo spazio comune corrisponde alla città stessa, con le sue piazze e i suoi eventi. Si tratta di un edificio armonicamente inserito nel contesto urbano, con un‘altezza di nove piani e un ampio spazio che lo separa dalla strada. Il giardino all‘ingresso funge da spazio di respiro sia per l‘immobile che per l‘arteria stradale, oltre a creare un‘entrata altamente caratteristica, con piani inclinati che delimitano le aree verdi e la rampa di accesso alla hall dell‘edificio. L‘immobile nasce dalla combinazione di dodici unità autonome, ciascuna dotata di una morfologia specifica. Vi sono appartamenti su due piani, altri con affaccio sui giardini a piano terra e altri ancora con accesso al tetto utilizzato come solarium. È stato profuso grande impegno per trasformare questa combinazione di unità con caratteristiche eterogenee in una forma interessante. A questo scopo, una serie di vuoti scandiscono il volume dell‘edificio. Ampi balconi fungono da veri e propri giardini pensili, mentre le aperture fendono la struttura per illuminare gli interni di luce naturale. All‘ingresso, un vuoto di forma piramidale accoglie il visitatore sulla rampa di accesso e lo introduce nella hall principale dell‘edificio. I vani degli appartamenti possono essere configurati liberamente, in base alle esigenze dei residenti. La collocazione di cucine e bagni può essere modificata, gli spazi sono completamente integrabili ovvero divisibili in ambienti distinti. Il progetto si è posto sin dall‘inizio l‘obiettivo di creare spazi flessibili, ben sapendo che nei grandi centri urbani è in crescita la domanda di soluzioni architettoniche capaci di rispondere alla costante trasformazione degli stili di vita.

CONDIVIDI
Articolo precedenteHarmonia 57
Articolo successivoLivraria da Vila