area 122 | sustainable way

architect: Claus en Kaan Architecten

location: Wageningen, The Netherlands

year: 2011

Il complesso del Netherlands Institute of Ecology (NIOO-KNAW) comprende un fabbricato principale con laboratori e uffici, più diversi edifici annessi, alcuni dei quali adibiti a serra. Il nuovo edificio, che ospita uno staff di circa 160 persone, è situato lungo la strada che collega Wageningen a Ede, di fronte al campus dell‘Università di Wageningen. L‘idea di visibilità si traduce nella trasparenza del design, che ha lo scopo di facilitare l‘osservazione delle attività che si svolgono all‘interno e di favorire un clima di lavoro a contatto con il mondo esterno. Inoltre, l‘architettura sostenibile è stata una naturale priorità per il NIOO. Un concetto innovativo di energia, basato sul principio del “cradle-to-cradle“, ha contribuito al raggiungimento dell‘ambizioso obiettivo di realizzare il complesso di uffici e laboratori più ecosostenibile dei Paesi Bassi. L‘edificio utilizza nuove tecnologie nell‘ambito della produzione e dell‘uso di energia sostenibile, nella scelta dei materiali e nella riduzione delle emissioni di CO2.
La compattezza della costruzione e le brevi distanze che separano laboratori, uffici e serre/specchi d‘acqua, traducono questo programma: un approccio che genera un ‘mare‘ di spazio, emblematico di quello che è forse il nucleo dell‘edificio, ossia l‘importanza degli incontri informali. Gli spazi vuoti costituiscono infatti collegamenti aperti fra i livelli, lasciando filtrare la luce e circolare l‘aria; piazzette, corridoi, e le generose dimensioni degli spazi comuni favoriscono un clima di lavoro disteso che stimola l‘ispirazione.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGreen Energy Laboratory
Articolo successivoUDP Central Library