area 112 | beauty of built

architect: dooa arquitecturas

location: Alicante, Spain

year: 2009

Ricordate quei moment indimenticabili di gioco con gli amici nel cortile della scuola? È proprio in questo spazio, il più divertente dell’intero edificio scolastico, che è necessario costruire una nuova mensa. Il progetto si prefigge di ridurre al minimo la perdita di spazio dedicato al gioco inserendosi come un’estensione dell’area giochi, in grado di interagire con essa. La grande parete che circoscrive la mensa, separandola dalle aule, diventa un’enorme lavagna sulla quale i bambini possono designare. Gli alberi esistenti sono stati preservati e sembrano compenetrare l’edificio, dal quale li separa solo una parete di vetro che consente ai piccoli di pranzare quasi a contatto con la vegetazione. Un giardino di piante autoctone profumate, dove sono stati trapiantati entrambi gli alberi, poiché interferivano con la nuova costruzione, mette in comunicazione il cortile di servizio e l’ingresso alla scuola. Il rivestimento color “telemagenta” spicca sulla rete di alluminio stirato che fa da recinzione lungo il perimetro preesistente dell’edificio e si ripropone nella mensa, in cortile, nella cucina, diventando l’elemento ricorrente che armonizza le costruzioni nuove e quelle precedenti in un complesso coerente. La sua forte personalità conferisce a questo spazio un’impronta identitaria riconoscibile, che resterà impressa nella memoria dei bambini, anche negli anni a venire, una volta lasciata la scuola, facendone il luogo dove sono conservati piacevoli ricordi dell’infanzia. Perché è stato scelto il color “telemagenta”? Forse perché ricorda i famosi laghi salati rosa di Torrevieja, la città dove sorge la scuola, o forse semplicemente perché ci sentivamo ispirati così.

dooa arquitecturas is a young architectural office that begins in 2006. Our professional merits:
– Accesit in the Contest of Ideas of the Municipal Patronage of the Housing of Alicante, San Antón's Neighborhood.
– Finalist in the 6th National Contest of Ideas of the Community of Madrid for a day center in Fuencarral (Madrid).
– First prize in the contest for the construction of a canteen-kitchen in Virgen del Carmen School, Torrevieja, Alicante (Menjarosa)
– Menjarosa Build catalogued by the Foundation Architects’ bank between the 128 best accomplishments of young Spanish architects corresponding to the period 2008-2009.
– Finalist in the Contest of ideas for the extension of the headquarters of the Architects’ Territorial College of Alicante, Alicante.
– Third prize in the Contest of ideas for the streets Solidaridad and Virgen de Fátima intersection of Águilas, Murcia.
– Casajijona, buid Selected for the Sample of Architecture of the Architects’ Territorial College of Alicante 2006/2007.
– Casajijona Build catalogued by the Foundation Architects’ bank between the 128 best accomplishments of young Spanish architects corresponding to the period 2008-2009
– Accesit in the Contest of ideas for Pedro Gea square of Garrucha, Almería.
– Accesit (second prize ex--aequo) in the Contest draft for the construction of a kindergarden school in Altea, Alicante.
– Second position in the contest for the rehabilitation and extension of R.T. Samper school in Altet (Alicante)
– Finalist in the International Contest of Ideas for the construction of the headquarters of “Casa del Mediterráneo”, Alicante.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSan Jorge Church
Articolo successivoFootball Training Center