area 126 | hamburg

architect: Behnisch Architekten

location: Hamburg

Situata direttamente sull‘Elba, la Marco Polo Tower domina HafenCity dalla sua posizione sopraelevata, accanto alla nuova sede Unilever, anch‘essa progettata dallo studio Behnisch Architekten.
Con i suoi 55 metri di altezza, la torre è il punto d‘arrivo di un percorso che dal centro città conduce verso i nuovi centri d‘interesse, il terminal crociere e la promenade su Strandkai. Forma e disposizione originalissime, con la loro scultorea plasticità, ne fanno un segno distintivo della nuova silhouette di Amburgo affacciata sull‘Elba. La torre si erge per 17 piani, ciascuno ruotato di pochi gradi rispetto all‘asse centrale, aprendo così tutti i 58 appartamenti verso panorami spettacolari sul porto e sulla città.
La metratura degli appartamenti varia tra 60 e 340 mq. Terrazze e balconi di ampie dimensioni proiettano le zone living verso l‘esterno con un tenue gioco di linee, conferendo alla torre il suo profilo caratteristico.
Il progetto prevede un grado elevato di flessibilità potendo collegare tra loro appartamenti contigui per crearne di più grandi. L‘eterogeneità degli esterni si riproduce anche all‘interno poiché ogni piano e ogni appartamento è diverso dagli altri. Le unità abitative vanno dal semplice bilocale ai grandi attici multipiano.
Gli elementi di carico strutturale e i necessari servizi fissi sono stati ridotti al minimo per consentire
ai residenti di personalizzare il più possibile i vani destinati a camera, cucina, sala da pranzo, bagno o relax. Varcando la soglia di un qualsiasi appartamento, ci si trova di fronte ad un soggiorno a pianta aperta che, tramite pannelli in vetro di generose dimensioni, si affaccia sul mondo esterno e sul panorama urbano di Amburgo.
Gli appartamenti sono venduti al grezzo per consentire agli acquirenti di scegliere il design della propria abitazione con l‘aiuto di un architetto d‘interni. Gli spazi residenziali così come proposti da Behnisch Architekten mettono in risalto la luce naturale e i panorami.
La Marco Polo Tower coniuga l‘abitazione di lusso con un approccio pluridisciplinare all‘edilizia ecologica. Le terrazze aggettanti proteggono le porzioni sottostanti di facciata dalla luce solare diretta, il che ha permesso di rinunciare all‘installazione di ulteriori schermature.
Collettori in copertura collegati a scambiatori di calore offrono un buon sistema di condizionamento all‘interno degli appartamenti. Le innovative alette incapsulate poste in corrispondenza della zona notte consentono la ventilazione naturale senza aumentare l‘inquinamento acustico proveniente dall‘esterno.

CONDIVIDI
Articolo precedenteÜberseequartier SPV1+4
Articolo successivoUnilever Headquarters