Il radiatore Flaps, disegnato da Victor Vasilev per Antrax ha ricevuto un importante riconoscimento: l’attestato per il 2014 come il miglior prodotto nella sezione termoarredo della manifestazione Imm Cologne. Premi che per l’azienda non sono una novità: Teso aveva ricevuto l’Interior Innovation Award nel 2011, Serie T nel 2012 per Serie T e Menhir una segnalazione nel 2013. L’idea di Flaps nasce dall’osservazione delle forme e del funzionamento del calorifero a piastra. La ‘pulizia’ formale del calorifero scompare nel momento in cui viene aggiunto l’accessorio necessario per agganciare una salvietta o l’accappatoio. Realizzato interamente in alluminio riciclabile ad alta efficienza termica, è caratterizzato da una piastra dallo spessore di 3 mm, interrotta da flaps (‘pieghe’) da da cui il radiatore prende il nome e che servono da portasalviette. Flaps è disponibile in due larghezze, due altezze, nella versione elettrica e in oltre 200 varianti cromatiche.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSlanci in verticale
Articolo successivoNote di benessere