area 126 | hamburg

architect: OMA

location: Hamburg

Il complesso, comprendente un centro scientifico, un acquario e un teatro della scienza, è situato all‘ingresso dell‘area portuale di Magdeburger dove termina la direttrice urbana che collega l‘Alster interno con il fiume Elba. Affacciato sull‘acqua, in prossimità di container e navi da crociera, questo edificio rappresenta l‘anello di congiunzione tra il porto e la città. Il Centro scientifico diventerà un polo di studio di Amburgo e contribuirà a rafforzare la funzione formativa della città creando uno spazio in cui la nuova generazione di scienziati potrà fare ricerche e condividere le conoscenze. Oltre a instaurare legami con molti altri istituti accademici di Amburgo, il Centro ambisce a giocare un ruolo di spicco nel promuovere l‘innovazione in campo formativo e altresì a diventare un‘icona culturale. La struttura si compone di 10 blocchi modulari che si collegano delineando un edificio a forma di anello. Questa conformazione, la vocazione marittima e la massa dei singoli blocchi richiamano il carattere del lungofiume storico della città. L‘edificio diventa quindi un simbolo della potenza economica di Amburgo e del suo interesse per la scienza e la tecnologia.
Anche gli spazi espositivi sono organizzati secondo un criterio modulare simile a quello della struttura.
I curatori delle mostre possono quindi godere di grande libertà e flessibilità negli allestimenti.
Potranno essere proposti al pubblico molteplici soggetti e questo farà del centro espositivo una finestra aperta sulla ricerca scientifica e su tutti gli aspetti della vita moderna. Il Centro scientifico si occupa di questioni ambientali e anche di sostenibilità programmatica. I dieci blocchi che costituiscono l‘edificio consentono di apportare cambiamenti di schema su vasta scala con frequenza giornaliera. La struttura centrale permette la circolazione verticale, mentre i blocchi sul lato occidentale e orientale vengono utilizzati come spazi espositivi. Il curatore può creare percorsi abbreviati, modificare o fare collegamenti con l‘ausilio di partizioni mobili. Le tre terrazze che circondano il Centro scientifico danno accesso al centro di Amburgo e alle rive est e ovest del porto di Magdeburg. Questo triplice asse mette in comunicazione parti diverse della città, vivacizzando la zona di Hafencity. Inoltre, crea un‘interazione diretta tra i visitatori e i passanti assumendo il ruolo di palcoscenico urbano. Eventi di genere vario che si svolgeranno sulle singole piattaforme e i ristoranti sulla terrazza del Belle Etage accentueranno il dinamismo di Hafencity.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSpiegel HQ
Articolo successivoÜberseequartier SPV1+4