area 115+ | relax

architect: Luca Schieppati

year: 2011

Ciclotte è l’innovativa exercise bike, designed and made in Italy, che coniuga idea, forma e tecnologia reinterpretando i tradizionali canoni estetici e funzionali dell’oggetto cyclette.
Ciclotte è realizzata con materiali d’eccellenza quali carbonio, acciaio e fibre di vetro e rappresenta una novità assoluta per il mondo fitness grazie alla soluzione tecnologia unica del sistema epicicloidale della trasmissione.
Disegnata dal giovane designer milanese Luca Schieppati e prodotta dall’azienda bergamasca Lamiflex Group, Ciclotte rompe gli schemi del design per attrezzature ginniche, da sempre legato esclusivamente all’aspetto funzionale, per rivolgersi ad un target di utenti evoluti, dinamici, amanti della forma fisica e di quella estetica. Il concept Ciclotte nasce dall’esigenza di portare nella vita di tutti i giorni un design che sia espressione autentica del vivere contemporaneo dove lavoro e relax, esercizio e svago abitano la medesima dimensione, all’interno di spazi fluidi in cui tutti gli oggetti possono dialogare. Grazie alla sua linea, frutto di una ricerca formale ispirata da ergonomia e essenzialità, Ciclotte è uno strumento di fitness ed un complemento d’arredo integrabile nei più svariati contesti del living: la casa, l’ufficio, la palestra, l’outdoor. La grande ruota di Ciclotte è il fulcro del progetto.
Un grande cerchio che ricorda i monocicli retrò di fine ‘800, trasformato in un oggetto di raffinata ingegneria, destinato a diventare un must nell’interior design e nel mondo del luxury fitness. Ulteriori elementi distintivi sono il caratteristico manubrio in carbonio, il display a tasti capacitivi ispirato dalla domotica e le pinne portanti, con la peculiare curvatura. Dal punto di vista tecnico, Ciclotte è concepita per riprodurre fedelmente le dinamiche e le performance della pedalata su strada, ed è ideale anche per gli allenamenti aerobici ad alta intensità come lo spinning.

Luca Schieppati was born in 1979 in Italy. He earned a Degree in Industrial Design from Polytechnic of Milan. He is a professor at the IED where he teaches courses in graphic art and computer graphics. In 2007, he served as spokesman of the “Muoviti” competition of ideas together with Roberto Giolitto (Fiat 500) and Marco Lambro (Piaggio Mp3). In the same year he took part in the Triennal Design Museum at the Mlan triennal, with the development of the Ciclò project. His projects have been included in large national and international exhibitions (The New Italian Design Milan/Madrid; festival of Creativity Florence; DAS Designer after School Rome).

CONDIVIDI
Articolo precedentevespa PX 150
Articolo successivomodwells