Dimenticate castelli fatati e ville hollywoodiane: Barbie cambia casa. E per farsela progettare si è rivolta agli studenti del Corso di Retail e Merchandising del corso di Laurea in Design della Moda del Politecnico di Milano. Dal 31 maggio al 30 giugno, attraverso una full immersion di progettazione creativa, gli studenti hanno rivisitato 4 tipologie di case tipicamente milanesi e ideato nuovi linguaggi di design adatti all’icona del glamour. Lo studio è avvenuto con un partner all’altezza della situazione: la nuova casa di Barbie segue i dettami dello stile Boffi. Le tipologie previste sono la casa in centro, il loft, la casa di ringhiera e la villa suburbana, in Brianza. Il risultato sono 30 progetti, 4 dei quali verranno selezionati da un’apposita giuria come i migliori (uno per ogni tipologia). Il progetto è nato dalla collaborazione tra Mattel, Boffi e il Politecnico di Milano. La prima ha dettato lo stile e le esigenze di vita della giovane donna più attempata del mondo dei giocattoli, la seconda ha curato il design e lo stile dell’ambiente.