area 123 | on the water

architect: Luca Brenta Yacht Design

Il primo B42dc è stato appena varato a Sirmione del Garda dove oltre a fare un programma di verifiche e sea-trail sono state scattate le prime foto della barca prima di raggiungere la destinazione finale a Corrubedo (Spain).
La nuova versione del B42 è stata disegnata e prodotta seguendo le precise indicazioni del proprietario, un importante architetto già armatore di un B30. La sua indicazione principale era quella di avere un pozzetto, in particolare la zona della seduta, il più grande possibile per poter ospitare la numerosa famiglia e gli ospiti.
Nel fare questo, i volumi interni si sono necessariamente ridotti e sono stati ri disegnati. Infatti non c’è piu il bagno separato, tipico del B42 standard, ed inoltre abbiamo ridotto la dimensione della tuga (sia in larghezza che lunghezza) per mantenere le corrette proporzioni.
È interessante notare come anche su barche di questa tipologia, con una decisa vocazione per gli spazi esterni, ci sia la necessità di doverli aumentare.
Il B42 originale era nato come barca da weekend per famiglia ed amici. Per quanto riguarda gli interni, al posto del bagno e dell’angolo cottura a poppa, sono stati realizzati delle “isole” ricoperte di corian (lavandino e frigo) mentre a prua gli anelli strutturali sono stati sostituiti da paratie con i “mobili” di pelle. In questa particolare versione c‘è anche una toilette di ”emergenza” posizionata sotto il letto di prua dotata di una tenda che crea un minimo di intimità.
Tutti i modelli della famiglia B-Yachts, che conta a oggi più di 60 barche naviganti, sono caratterizzati da un’alta stabilità di peso, un ampio piano velico, un bordo libero basso e una linea filante e pulita. Lo scopo del progetto B-Yachts è da sempre quello di offrire il piacere della vela, proponendo barche dal design unico e realmente gestibili in equipaggio ridotto, con soluzioni tecniche all’avanguardia, quali le regolazioni delle vele controllate tramite comandi al timone, che permettono di assaporare appieno il piacere della vela.

CONDIVIDI
Articolo precedentePanthalassa
Articolo successivoSuperstar