area 113 | benedetta tagliabue embt

architect: Benedetta Tagliabue embt (Miralles Tagliabue EMBT)

location: Figueres, Spain

year: 2007

Figueras è un luogo a cui sono legati molti dei nostri ricordi. Il nostro progetto si trova in uno spazio limite tra città e campagna nel quartiere di l’Horta de l’Hospital, dove ci sono ancora strade non asfaltate che corrono tra muri di pietra. È un luogo che stava apparentemente perdendo la sua identità e di cui, invece, i nuovi interventi urbani hanno il compito di preservare la memoria. Più in là la cupola del Museo di Dalì, un campanile, una scultura. Abbiamo proposto un edificio composto da 48 appartamenti con un’estensione che va dai 40 ai 70 mq destinati all’affitto. Con un’altezza variabile che consente di creare una topografia nella copertura e bassi porticati che permettono di collegare la strada con lo spazio verde e la piazza circolare. Tenuto conto della forma molto allungata del sito, il blocco è inteso come una linea di costruzione che si avvolge su se stessa che si chiude formando uno spazio privato in cui si inseriscono i servizi.
Per servire l’intero blocco sono necessari solo due nuclei verticali. L’edificio può essere pensato come un recinto urbano composto di unità abitative con il giardini sul retro. Ogni abitazione sorge dall’idea di una cellula abitabile stretta e molto lunga (8 metri in facciata e 5 m di profondità!) con grandi affacci sulla strada e il passaggio di distribuzione dietro. Le finestre sono bow windows – un elemento che unifica lo spazio di tutto l’appartamento – che, rivolte sulla strada, si trasformano in vetrine della vita dei diversi inquilini, con l’attività che si svolge negli interni proiettata direttamente sulla strada. Un progetto la cui idea principale è quella di creare un edificio il cui fronte è urbano e il retro rurale.

 

CONDIVIDI
Articolo precedentePublic Spaces Hafencity
Articolo successivoScottish Parliament