stark

Durante la settimana del Salone il marchio design Hansgrohe presenta Axor Starck V, un progetto nato dalla collaborazione con Philippe Starck, che introduce il Vortice come fenomeno naturale in un miscelatore monocomando. Philippe Grohe, responsabile del marchio Axor, spiega: “Axor Starck V è un miscelatore che rappresenta il minimo assoluto, totalmente trasparente, quasi invisibile e capace di racchiudere quel piccolo miracolo che è il vortice, dando vita a un oggetto che potesse essere insieme scultoreo e funzionale, tecnico, capace di valorizzare al massimo il movimento a vortice dell’acqua con oltre 111 anni di esperienza e tradizione nel settore idrosanitario”. Oltre ad essere funzionale e a rendere visibile l’acqua, la trasparenza fonde esteticamente il corpo del miscelatore con l’ambiente in pratica de-materializzandolo. Durante la settimana del Salone del Mobile, il nuovo prodotto è presentato in una cornice totally white allo scopo sottolinearne la trasparenza e la purezza delle forme. Pur dando l’idea di abbondanza, Axor Starck V ha una portata di 4 l/min, permettendo un risparmio d’acqua notevole senza compromettere la piacevolezza dell’utilizzo. La bocca di erogazione aperta, girevole e rimovibile facilita l’installazione e le operazioni di pulizia anche in lavastoviglie.

Al piano terra di Duriniquindici l’altra esperienza offerta da Porro aspetta il visitatore del Fuori Salone: l’istallazione “Woodenland” curata da Piero Lissoni è un itinerario dove la griglia regolare del sistema System si trasforma in un labirinto naturale alla scoperta di essenze diverse, e un file rouge accompagna il visitatore aiutandolo ad orientarsi attraverso le finiture. Mostrando “sulla propria pelle” le nuove essenze, System modula lo spazio all’insegna della naturalità in un graduale passaggio di colori e texture.

 

Axor Duriniquindici – Philippe Grohe + Philippe Starck

Porro Duriniquindici – Woodenland

Via Durini, 15

10:00 – 18:00/21:00