Green Smart Living

Progettato dall’architetto Massimiliano Mandarini, in collaborazione con Marchingenio e Sika Italia, e con il patrocinio di Green Building Council Italia, Green Smart Living è un modulo abitativo che promuove la cultura del vivere sano e sostenibile, in spazi di architettura ibrida green e social.
Green Smart Living è l'inizio di una collaborazione tra Massimiliano Mandarini e Sika Italia, orientata alla diffusione della cultura del design e della sostenibilità nel mercato del Green Living.
Questa partnership sarà presentata come progetto speciale, insieme a CNA, negli spazi dedicati alla Manifattura 4.0 della Tortona Design Week presso BASE, negli storici spazi dell'ex Ansaldo, oggi polo creativo di respiro internazionale in una delle aree più attraenti e dinamiche di Milano, dal 4 al 9 Aprile 2017.

Schermata 03-2457835 alle 16.25.11
Green Smart Living è una piattaforma con nuovi contenuti di design e architettura, ideati per sensibilizzare la comunità e il mercato verso nuovi stili di vita green, dell’abitare sostenibile e responsabile partendo dall'approccio del Green Living.
Il progetto è una casa prototipo Nzeb di 50 mq, in cui sono concentrati tutti i contenuti del Green Living, in cui si può vivere e lavorare in modo flessibile e condiviso per nuovi stili di vita Smart e Social. Green Smart Living è fondato sulla Circular Economy e incorpora il meglio delle tecnologie Eco Intelligenti di ultima generazione.
Il design e l'architettura si fondano in un unico prodotto di Green Forniture Design in cui lo spazio interno ed esterno si ibridano, come ad esempio il giardino d'inverno e le serre fotovoltaiche pensati per vivere in armonia con il paesaggio e in autosufficienza energetica, o ancora, soluzioni di ultima generazione per la modularità e l'anti sismicità della struttura con altissime prestazioni termiche ed acustiche della facciata.

Il progetto è uno spazio ibrido, una soluzione abitativa per il mercato del Real Estate, ma adattabile anche agli spazi di lavoro, del tempo libero, dell'horeca, del turismo, della cultura e del temporary mobile dove poter vivere lavorare in modo condiviso.
Un prodotto di architettura green building che declina diverse possibilità del vivere contemporaneo in ambienti ibridi e multifunzionali quali area living, office, cucina, bathroom, garden-giardino d'inverno, orto-serra, area benessere relax e del sonno-tempo dove rigenerarsi.
Questo progetto ha vinto diversi premi tra cui il World Green Design Awards e di recente è stato selezionato nella fase finale di un importante Premio Internazionale in Cina, per i concetti di Design e Architettura volti all'innovazione sostenibile, sociale e culturale, dove il design nasce intorno al bisogno dell’uomo (Human Centered Design) con un approccio “Tailor Green”, dove al centro c’è l’essere umano, le sue emozioni e la sua qualità della vita in armonia con l’ambiente.
Il progetto ospiterà al suo interno nuove tecnologie e prodotti di design che puntano al miglioramento della qualità della vita in armonia con l'ambiente, rispondendo ad elevate prestazioni in termini di comfort ed efficienza energetica.
In collaborazione con Sika, produttore di chimici per l’edilizia con filiali in 96 Paesi di tutto il mondo e membro di GBC, Marchingenio promuove attraverso le tecnologie, la cultura della sostenibilità nel mercato globale del Green Living.
In particolare, per il rivestimento esterno del modulo è stata utilizzata una membrana liquida impermeabilizzante, Sikalastic®-560, a basso impatto ambientale basata sull’esclusiva Co-Elastic Technology di Sika®, mentre per la pavimentazione del modulo, il sistema Sika Comfortfloor® a basse emissioni VOC dall’elevato comfort e resistenza all’usura, si è rivelata la scelta vincente. Attraverso questi sistemi e tecnologie, Sika® e Marchingenio saranno promotori e testimonial delle tematiche di Green Smart Living.

Green Smart Living vuole anche essere un' “architettura educativa” in cui ogni spazio è progettato per educare alla sostenibilità, ai principi del green building e all’uso creativo e innovativo degli ambienti e del design. Le collezioni degli spazi sono caratterizzate dalla sostenibilità del ciclo di vita del progetto e dell’integrazione della “componente natura” all’interno del costruito.
Green Smart Living è un installazione che vuole promuovere il Design for Green Living in spazi pensati come produttori di energia, adattabili alle diverse condizioni climatiche e alla qualità dell’ambiente interno mettendo al centro l’uomo e i suoi desideri. Tutto questo è stato pensato in un ottica di design for all green per ripensare, riqualificare e rinnovare le città attraverso sistemi ecocompatibili, ad impatto zero, in ambienti che rimettono al centro l'uomo le sue emozioni in armonia con la natura. Green Smart Living si rivolge al mercato dell’architettura, dell’interior design, delle riqualificazioni e degli spazi pubblici Nzeb nell'ottica della Manifattura 4.0.

Pubblica i tuoi commenti