area 129 | urban architecture

architect: James&Mau Arquitectos

location: Madrid, Spain

year: 2012

photo by Matías Pérez Illeras

Nel contesto di un quartiere storico tradizionale di Madrid, gli architetti dovevano fare i conti con dimensioni ristrette e con le normative sulle facciate degli edifici. L’idea era di trarre il meglio da un’area molto limitata e conferire un carattere peculiare a questo piccolo edificio, in modo che potesse adattarsi all’ambiente senza però porsi come mera riedizione del passato. “La strategia per un contesto storico può essere l’imitazione oppure l’adattamento di una tipologia storica allo spirito del nostro tempo” afferma l’architetto. Per il design della facciata, agli architetti è stato richiesto di utilizzare composizioni tradizionali. La soluzione era coprire la grata delle aperture con persiane perforate in acciaio Corten. La perforazione si ispira ai motivi dei vecchi edifici del quartiere. Collocato fra palazzi tradizionali, e posto allo stesso livello delle case adiacenti, il design dell’edificio spicca per la sua materialità e luminosità. Anche la facciata ha una funzione bioclimatica, come fonte aggiuntiva di ventilazione all’interno della ‘pelle’ dell’edificio, grazie alla sua prerogativa di catturare il calore del sole in inverno e proteggere l’interno dal surriscaldamento in estate. All’interno, la pelle traforata dell’edificio crea particolari motivi sui muri bianchi e sui pavimenti.

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteHotel Palacio Astoreca
Articolo successivoDay-Nursery and apartment