area 135 | grafts

architect: Hua Li / TAO (Trace Architecture Office)

location: Weihai, Cina

year: 2013

Posto su un terreno in pendenza che va salendo da nord a sud, il sito scelto per il progetto “Office in Woods” si trovava un tempo all’interno di uno zoo, su un terreno alberato.  Il progetto sfrutta le aree pianeggianti con meno alberi e segue l’andamento del terreno; la forma finale assunta dall’edificio dunque, è quella di una struttura che si sviluppa a zig zag all’interno del bosco.

L’obiettivo del progetto è stato, fin dal principio, quello di utilizzare al meglio le risorse naturali, riducendo al minimo l’impatto sul sito. Il volume principale dell’edificio poggia su 3 piattaforme, poste a livelli differenti e caratterizzate dalla scarsa presenza di alberi e pendenza. La scelta di progettare l’arretramento ad altezze differenti, di posizionare gli uffici su un unico piano e di inserire la struttura a zig zag tra gli elementi naturali fa sì che l’architettura sembri dissolversi in mezzo al bosco. Allo stesso tempo, il tetto verde crea un legame tra l’architettura e il paesaggio e permette al panorama di continuare sulla quinta facciata.

Gli stessi cortili interni sono stati progettati per ospitare i rari alberi presenti sul sito e consentire l’accesso alla luce naturale.

CONDIVIDI
Articolo precedentearea 134 clients
Articolo successivoRésidence Poissonniers