area 154 | acoustic temples

architect: Francisco Mangado

location: Teulada, Spain

year: 2011

Teulada-Moraira è un centro urbano sui generis. Benché sia diviso in due agglomerati fisicamente separati, Teulada e Moraira, questi appartengono ad una sola e unica entità amministrativa. Ubicata nella zona di Alicante, in una valle che si protende dalle montagne verso il mare, la città trae pienamente vantaggio da questi due elementi che ne definiscono l‘ambiente e servono da riferimenti visivi. Nell‘ambito di un nuovo piano di sviluppo urbano, l‘Auditorium Municipale si colloca a Teulada, la parte alta della città.

photo by Roland Halbe

Da questa posizione, che domina la valle punteggiata di piccoli edifici bianchi, si può vedere l‘abitato di Moraira in prossimità del mare. La sua particolare collocazione rende l‘edificio un anello di congiunzione tra i due centri urbani che sono fisicamente separati, ma condividono territorio, paesaggio e, ovviamente, cultura.

photo by Roland Halbe

La posizione preminente dell‘edificio e la sua presenza significativa nella città e nel paesaggio stanno alla base di tutte le decisioni essenziali che sono state prese per quanto riguarda la configurazione spaziale e la definizione formale del progetto. Le caratteristiche topografiche e l‘inclinazione del sito hanno fornito ulteriori punti di riferimento.

photo by Roland Halbe

Il design si adatta alla topografia naturale del terreno, collocando l‘edificio in posizione discendente verso sud-ovest, mentre le principali aree di accesso si collocano sui lati del sito che guardano a nord-est e a sud-est. Questi accessi sono organizzati e orientati per offrire la vista migliore possibile su Moraira e il mare, nell‘intento di enfatizzare il ruolo “connettivo“ del progetto.

photo by Roland Halbe

Le sale che fiancheggiano l‘auditorium principale sono particolarmente importanti, poiché regalano grandi vedute panoramiche sul mare. Costituiscono un grande spazio in facciata, profondo, geometrico, attentamente scolpito come un diamante, sempre tenendo conto della posizione del sole sul Mediterraneo, che in questo orientamento risulterebbe altrimenti abbagliante. La facciata laterale riunisce formalmente tutte le linee guida del progetto.
All‘interno di elementi accuratamente intagliati, contiene la caffetteria e il ristorante nonché uno spazio espositivo ad un livello inferiore, tutti con vista sul Mediterraneo. Il pavimento così come il soffitto di questa “enorme apertura“ presentano piegature che si richiamano alle rocce della costa. Di notte la facciata dell‘auditorium diventa una sorta di faro che illumina i percorsi di collegamento tra Teulada e Moraira.

architetto: Francisco Mangado
direzione lavori: Francisco Mangado
collaboratori: Jose Gastaldo, Birte Lattermann, Idoia Alonso, Borja Fernández, Edurne Pradera, Jaime Sepulcre
impresa: Constructora San José SA
luogo: Teulada-Moraira, Alicante, Spain
superficie totale: 5,100 mq
budget: 11,000,000 euro
concorso: 2004
progetto: 2004
costruzione: 2011
cliente: Teulada Town Hall e Generalitat de Valencia (governo regionale)
fotografie: Roland Halbe

CONDIVIDI
Articolo precedenteSpazio minimo multifunzionale nel Marais
Articolo successivoGateways