area 102 | leisure

architect: DTA Architects

location: Dublin, Ireland

year: 2008

Nel dicembre 2006 lo studio DTA Architects ha ricevuto l’incarico della progettazione del Light House Cinema. La sfida architettonica del progetto consisteva nel combinare l’inserimento di quattro volumi all’interno di spazi seminterrati esistenti creando un percorso circolare. Le sale di molteplici dimensioni si adattano alla proiezione di un ampio programma cinematografico e consentono di tenere in programmazione i film maggiormente popolari per un periodo più lungo; la prima sala conta 279 posti, la seconda 155, la terza 118, la quarta 70. È stato inoltre indispensabile che il ’percorso’ si concludesse con una ’destinazione’ tangibile, la biglietteria. Inoltre tutte le superfici (pareti, pavimenti e sedili) sono caratterizzate da un effetto personalizzato per ogni sala. La prima raggiunge le proporzioni ottimali per la proiezione, per questo abbiamo annullato la gamma dei colori riducendo al minimo la distrazione visiva utilizzando solo diverse tonalità di blu su pareti, pavimenti e poltrone. La seconda sala di maggiore larghezza crea una prospettiva più allungata all‘interno della camera di proiezione. Per attirare l‘attenzione sullo schermo il colore delle pareti è limitato ad un unico tono di grigio, che suggerisce drammaticità, e sono state utilizzate sedute multi-colore per provocare un forte contrasto. La terza sala è sospesa tra la caffetteria del piano terra e lo spazio galleria al livello -3 dove è sottolineato l’effetto aereo grazie all’utilizzo di un unico colore, il rosso, su tutte le superfici. La Quarta infine, la più piccola, è sacrificata in sezione a causa di un terrazzamento. Per superare questo limite uno spettro di colori attraversa le pareti e contrasta fortemente con il nero dei sedili e del pavimento.

project name: Light House Cinema, Smithfield
location: Smithfield, Dublin, Ireland
project team: DTA Architects, Colin Mackay
client: Fusano Properties Ltd, Light House Cinema
main contractor: G&T Crampton Ltd
quantity surveyors: Cost Management Consultancy
structural engineers: White Young Green
sevices engineers: Delap & Waller
light consultants: Wink
acoustic consultants: AWN Consulting Ltd
completion time: 2007-2008
surface: 5.266 sqm
photos: Rós Kavanagh

Colin Mackay graduated from the Mackintosh School of Architecture, Glasgow in 1999 then spent a year working in Scotland before qualifying as a member of the RIBA. Colin has worked with Derek Tynan for five years originally as Derek Tynan Architects, now DTA Architects. He has extensive experience of delivering projects through all work stages from inception through construction to handover. He has been involved in a wide range of projects with DTA Architects including residential, commercial, educational and masterplanning, and as a result has garnered extensive experience of managing complex design teams for a variety of building programmes.

CONDIVIDI
Articolo precedentethe song club
Articolo successivothe racing club