TABA espazioa

IbonSalaberria_TABA_MikelEskauriaza (3)

progettista: Ibón Salaberria

luogo: Donostia - San Sebastián

anno: 2015

A Donostia - San Sebastián, nel settembre 2015, è stato inaugurato il nuovo centro internazionale di cultura contemporanea, situato all’interno di una ex fabbrica di tabacco della città e dotato di spazi creati appositamente ospitare la produzione culturale e artistica, con aree dedicate alle istituzioni culturali e all’organizzazione di iniziative su piccola scala legate alle arti creative. In questo complesso trova il proprio posto anche Taba espazioa, localizzato al piano terra dell’ex stabilimento di tabacco: affacciato su una nuova piazza esterna, è situato proprio nei pressi dell’ampio cortile d’ingresso dell’edificio.

4openpizza

(Photo by Mikel Eskauriaza)

Concepito come un’iniziativa di cooperazione per la creazione di uno spazio artistico, Taba ha acquisito un’identità in movimento, che va oltre il semplice negozio di caffè, in un luogo creato per differenti iniziative e progetti legati al consumo del prodotto e alla prepazione di cibi come la pizza, dove l’interazione dei visitatori con lo spazio costituisce il cuore dell’esperienza.

Schermata 2017-04-19 alle 11.43.08

(Photo by Mikel Eskauriaza)

Progettato dall’architetto Ibón Salaberria, il nuovo Taba espazioa comprende una serie di piccole strutture inserite e conformate all’interno di uno spazio complessivo di soli 340 metri quadri. Il luogo contempla trasformazioni degli spazi, in uno stato di costante mutamento in cui è però necessario che la superficie rimanga relativamente invariata, in cui i diversi elementi di arredo come fossero bauli da viaggio si spostano e si dispongono a seconda dei tempi e degli obiettivi di ogni esperienza: la struttura del bar raddoppia e diventa un tavolo tradizionale quando il supporto viene chiuso.

IbonSalaberria_TABA_MikelEskauriaza (2)

(Photo by Mikel Eskauriaza)

La ceramica trova spazio proprio sulla superficie del bar e della pavimentazione circostante, in cui sono disposte piastrelle come fossero un tappeto, che poggia su elementi divisori tra dipendenti e clienti. Per questo scopo sono state scelte piastrelle 10 x 10 nella tonalità bianca opaca. L’illuminazione si concentra proprio sopra i punti focali, mentre le zone comuni sono lasciate in una sorta di soffusa penombra.

IbonSalaberria_TABA_MikelEskauriaza (6)

(Photo by Mikel Eskauriaza)

Il progetto Taba espazioa di Ibón Salaberria ha ricevuto il primo premio nella categoria Interior Design alla Quindicesima edizione dei Premios Ceramica organizzati in occasione di Cevisama Valencia 2017.

Pubblica i tuoi commenti