Louvre Lens Museum Park

152 | public nature

progettista: Mosbach Paysagsites Landscape Architect

luogo: Lens, France

anno: 2014

Il complesso del Louvre Lens, posizionato sull’ingresso di una vecchia miniera, apre una finestra sulla possibilità di passare da un’economia basata sulla produzione a un’economia rigenerata, fondata sul ricordo e sulla rivisitazione di quello che è stato e mettendo in contatto quest’ultimo con l’arte e la cultura in senso generale.

photo by Mosbach Paysagsites

Il parco si collega al territorio circostante in corrispondenza di quattro punti cardinali grazie a quello che rimane dei percorsi per il trasporto del materiale minerario, che divengono viale d’accesso principale al parco. In tal senso, il parco del museo irriga in profondità la campagna proprio come le città giardino, così singolari, vengono condotte fin sulla soglia del museo.

photo by Mosbach Paysagistes

La forma allungata, che riprende il metodo di distribuzione dei flussi industriali, ha influito sulla modalità di ancoraggio al terreno. È dunque una quesitone di articolazione, attraverso il parco, della dinamica vegetale che si adatta alla conformazione del terreno, della dinamica culturale con il museo stesso e il ricordo, ancora presente, della miniera basato sul ciclo dei materiali della pianta che si trasforma in carbone e diviene risorsa economica, quindi con una simmetria inversa lo stesso carbone ritorna pianta e diviene risorsa patrimoniale.

photo by Francis Bocquet

Con il bosco che corre lungo il perimetro e che lo protegge dal rumore della ferrovia e delle vie circostanti, il sentiero conduce a un a radura, un vasto terreno erboso con alberi su entrambi i lati. Il contesto stuzzica la curiosità del visitatore, lo invita a seguire il movimento, a esplorare il parco del museo che, come un insetto stecco si fonde con la natura, aggiungendo qualcosa al paesaggio piuttosto che occuparlo. La moltiplicazione dei volumi ha permesso di non sovraccaricare il sito e di non dover mutare la scala del vasto progetto.

luogo: North Pas de Calais – France
cliente: North Pas de Calais, Region
programma: Museum Park
superficie: 25ha
budget: 18.1M
design team: Mosbach Paysagsites Landscape Architect
Sanaa architectes, representativ
anno: 2005-2014

Orongo Station Stewardship Plan

Orongo Station è un’area di 1.214 acri, destinata alla pastorizia e alla coltivazione di agrumi, situata nella North Island o Isola del Nord in Nuova Zelanda, luogo in cui approdarono…

Fengming Mountain Park

Il Fengming Mountain Park occupa uno spazio di 16.000 metri quadrati nel distretto in espansione di Shapingba (Chongqing). Il sito confina a sud con il vecchio quartiere residenziale, a nord…

area 152 – public nature

presentazione/introduction Public Nature text by Marco Casamonti editoriale/editorial Landscape in the centre. For an integration between disciplines text by Isotta Cortesi antologia/anthology Public nature anthology text by David Besson-Girard, Chiara Pradel, Coloco, Michel Desvigne,…

Jardins du Tiers-Paysage

Il giardino del Terzo-Paesaggio proposto per il Tetto della Base sottomarina di Saint Nazaire è composto da specie che appartengono al Terzo-Paesaggio del territorio dell’Estuario e, in parte, da specie…

Pubblica i tuoi commenti