Lab 26

150 | havana
photo by Proyecto Espacios

progettista: Proyecto Espacios

luogo: Havana, Cuba

anno: 2015

Fondato a L’Avana nel 1998 dall’architetto Vilma Bartolomé, Proyecto Espacios è un gruppo interdisciplinare formato da architetti, designers e artisti, uniti nell’intento di creare ed eseguire insieme progetti di diversa scala e tipologia. Nel giugno 2015 è stato inaugurato LAB.26, uno spazio dedicato all’esposizione permanente dei lavori dello studio.

plan

plan

L’edificio, dalla forma minimalista, si sviluppa su due piani ed è uno spazio concepito per esporre contemporaneamente se stesso e i progetti al suo interno. L’edificio è una antica “casona” situata all’interno del quartiere storico el Vedado, riadattata per la sua nuova funzione e ristrutturata sfruttando al massimo le potenzialità della luce naturale e degli spazi esterni.
LAB.26 dispone di una biblioteca, un punto informazioni e una galleria al piano superiore. I visitatori possono partecipare a conferenze, dibattiti, progetti, così come godere degli spazi esterni, dagli ampi giardini e una piscina.

photo by Proyecto Espacios

photo by Proyecto Espacios

Il progetto è costituito da grandi cubi bianchi con facciate minimaliste che racchiudono ambienti spaziosi e luminosi, carpenterie in legno scuro a richiamare le architetture classiche cubane degli anni ’50 e ’60 e una scultorea scala a chiocciola che dà un tocco di colore e si contraddistingue per la sua forma dal resto dell’edificio. Questi elementi rappresentano un riuscito tentativo di proporre un’estetica architettonica veramente contemporanea, cosa che attualmente sembra mancare a L’Avana.

progetto: Lab 26 exhibition space
architetto: Proyecto Espacios
Vilma Bartolomé Arencibia architect, Maikel Sánchez Cal industrial designer, Raidán Manuel Valdés Hung industrial designer
anno: 2015
programma: permanent exhibition space, library, info point

Nessun risultato

Pubblica i tuoi commenti