area 102 | leisure

architect: Kazuyo Sejima+Ryue Nishizawa/SANAA

location: Almere, The Netherlands

Almere è una nuova città a ovest di Amsterdam che sta subendo una incredibile trasformazione. Nell’ambito del masterplan ad opera di OMA, lo studio Sanaa è stato incaricato della progettazione del teatro e del centro culturale municipale che sorge in riva al lago sul quale affaccia la nuova città.

photo by Christian Richters

Il progetto tenta di creare un’interazione tra gli artisti professionisti e il pubblico che utilizzerà questo centro, in modo da inserire le due funzioni all’interno del volume di un unico edificio. Al contempo, questa dualità programmatica si manifesta anche nella forma dell’edificio che si ispira sia alla superficie orizzontale del lago, sul quale è costruito, che alla massività degli edifici che costituiscono il nuovo waterfront. Una planimetria priva di gerarchie rende il progetto un edificio pubblico nel vero senso della parola in cui tutto, dalla circolazione alle aule, subisce lo stesso trattamento spaziale.

photo by Christian Richters

La circolazione interna è concepita come un attraversamento di stanze, e malgrado l’apparente uniformità planimetrica, l’esploso del piano principale rivela caratteristiche specifiche nelle differenti aree che riflettono la relazione con l’acqua che le circonda. Nel progetto non c’è differenza tra la struttura e le partizioni interne. Il sistema strutturale portante è realizzato con barre di metallo piatte che si comportano come colonne all’interno di quelli che appaiono come comuni muri divisori.

nome progetto: ”De Kunstlinie” theatre and cultural centre
luogo: Almere, The Netherlands
architetto: Kazuyo Sejima + Ryue Nishizawa / SANAA, Yoshitaka Tanase, (ex-staff) Go Kuwata, Jonas Elding, Yoritaka Hayashi
cliente: City of Almere, Dienst Stadscentrum
progettazione: febbraio 1998 - agosto 2004
costruzione: settembre 2004 - ottobre 2006
completamento: giugno 2007
programma: teatro, centro culturale
direttore progetto: Interact-advice bv
ingegneria strutturale: Sasaki Structural Consultants, ABT Consulting Engineers v.o.f
ingegneria meccanica: Technical management BV
consulente ambientale e acustico: DHV Consultant
consulente teatro: Jansen and Motosugi Theatre Consultants v.o.f
costruzione: Ballast Nedam bv, speciale projecten
strutture: telaio in acciaio, cemento armato
area lotto: 15.354 mq
area totale edificio: 9.261 mq
totale superficie: 19.085 mq
costo: 40.000.000 euro
fotografie: Christian Richters

Kazuyo Sejima was born in Ibaraki Prefecture in 1956.
1981 graduated from Japan Women‘s University with Masters Degree in Architecture, joined Toyo Ito & Associates.
1987 established Kazuyo Sejima & Associates.
1995 established SANAA with Ryue Nishizawa.
2001 professor at Keio University, Tokyo.
2006 visiting Professor at Ecole Polytechnique Federale de Lausanne.
2006 visiting Professor at Princeton University, USA.
Ryue Nishizawa was born in Kanagawa Prefecture in 1966.
1990 graduated from Yokohama National University with Masters Degree in Architecture.  Joined Kazuyo Sejima & Associates.
1995 established SANAA with Kazuyo Sejima.
1997 established Office of Ryue Nishizawa.
2001 associate Professor at Yokohama National University.
2006 visiting Professor at Ecole Polytechnique Federale de Lausanne.
2006 visiting Professor at Princeton University.
2007 visiting Professor at GSD

CONDIVIDI
Articolo precedenteextension of a shopping mall
Articolo successivoperes peace house